inCOWORK finalista al concorso BCC Milano per Villa Facheris

Villa Facheris, di proprietà della Banca di Credito Cooperativo di Milano, è uno dei principali edifici storici dell’Area Metropolitana di Milano, situata nel comune di Inzago (MI) in Piazza Maggiore 36.

Il complesso, costituito dal corpo principale della Villa Facheris e dai fabbricati annessi, risale al XVI secolo.

Oggi l’intero edificio, tutelato dalla sovraintendenza beni architettonici e paesaggistici della provincia di Milano, ha una destinazione d’uso terziario, precisamente d’ufficio.

villa facheris ingresso

L’intera struttura è composta da quattro corpi:

– Locali Ex-Biblioteca;

– Ala Ovest (di recente restauro);

– Ala Centrale (parzialmente occupata dalla filiale della Banca);

– Ala Est.

Ad eccezione dei locali situati al piano terra dell’Ala centrale e occupati dallo sportello bancario, i restanti spazi risultano attualmente non utilizzati.

In considerazione del valore storico e simbolico di Villa Facheris e delle elevate potenzialità immobiliari, BCC Milano ha deciso di indire un concorso per la ricerca di una nuova destinazione d’uso per il complesso.

villa facheris esterno

Villa Facheris ha tutte le potenzialità per diventare un polo di attrazione che possa connettere persone, liberi professionisti, smartworkers, startup, imprese, idee ed esperienze in un progetto finalizzato a valorizzare il territorio e la comunità con conseguente aumento del capitale sociale e umano.

L’obiettivo di inCOWORK è stato quello di progettare uno spazio di lavoro basato sulla collaborazione tra professionisti delle zone limitrofe e sulla condivisione di ambienti, servizi e soprattutto di valori comuni, traducendolo con l’idea di coworking.

 

IL PROGETTO inCOWORK

 

valori incowork

Mantenendo l’impostazione attuale, gli interventi proposti sono minimi, proponendo solo delle migliorie nel rispetto della normativa antincendio degli uffici, regolamenti d’igiene ed edilizi del comune d’Inzago.

Gli spazi sono stati progettati per accogliere circa 120 coworker in un ambiente dinamico al passo coi tempi, rispettando e valorizzando i vincoli architettonici che presenta l’edificio storico.

Il successo di inCOWORK viene dal fatto che, oltre a essere un ambiente dove si condividono spazi, è un luogo dove migliorare la propria vita lavorativa, incontrare persone e clienti e creare opportunità di business: obbiettivi che si sposano con i principi della carta dei valori BCC Milano.

La proposta di realizzazione del progetto è di 3 anni, con interventi mirati a seconda della parte di fabbricato su cui si interviene, in modo da poter alternare le attività di cantiere con quelle di esercizio operativo per un totale di 120 addetti.

progetto incowork Villa Facheris

La proposta di priorità di intervento è la seguente:

  • 1 anno: recupero ala ovest
  • 2 anno: recupero ala est, corpo centrale / attivazione ala ovest
  • 3 anno: recupero ex biblioteca / attivazione ala est, corpo centrale
  • 4 anno: attivazione ex biblioteca
  • 5 anno: funzionamento a pieno regime

 

LA SELEZIONE

 

Successivamente alla presentazione del progetto, la Commissione ha valutato i progetti presentati e l’elaborato di inCOWORK ha ottenuto un punteggio molto elevato classificandosi tra i primi tre.

La classifica finale e l’assegnazione dei premi saranno resi noti venerdì 9 novembre alle 20.30 in occasione dell’evento “Un anno di BCC Milano“, che si terrà presso l’Auditorium Don Enrico de Gasperi, in via San Giovanni Bosco 12 a Carugate.

Incrociamo le dita!

Privacy Policy - Cookie Policy